Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Archivio - Categoria ‘Mp3’

Giuradei Brothers: un nuovo disco, un live a Maps

A febbraio è uscito un disco, per Picicca Records, intitolato semplicemente Giuradei: arrivato al quarto disco, Ettore Giuradei ha pensato che non era il caso di firmare solo con il suo nome un lavoro che, da sempre, ha coinvolto anche il fratello Marco. Ecco quindi un nuovo capitolo musicale, ma forse anche familiare, dei due.

I fratelli Giuradei sono stati a Bologna giovedì scorso, per un live al BenTiVoglio Club, in cui hanno presentato (insieme ad altri due musicisti) il nuovo disco sul palco di Salotto Muzika. Prima del concerto, come spesso capita alle band di passaggio in città, i due hanno fatto un live nei nostri studi, chitarra e voce, e abbiamo discusso a lungo del disco. Un album dai toni spesso agrodolci con canzoni che, ci ha detto Ettore, hanno a che fare per la prima volta direttamente con la sua vita. Ma abbiamo anche parlato di suonare la chitarra alle cene, di bottiglie vuote e di fratelli che si vogliono bene.

Francesco | 09:00 | Tuesday 26 March 2013 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast

I Godflesh ci rivelano in anteprima che c’è un nuovo disco in arrivo!

Il pomeriggio di oggi già si prospettava speciale: abbiamo invitato a Maps Nicola Manzan, meglio conosciuto con il nome di Bologna Violenta, sia per parlare delle sue ultime imprese (specificatamente l’esperimento The Sound of…, che consiste nella sovrapposizione delle discografie complete delle band), sia per intervistare con lui Justin K. Broadrick dei Godflesh: insomma, abbiamo anticipato quello che succederà al Locomotiv tra qualche ora.

La sorpresa è stata che Justin, loquace e divertente, ha apprezzato molto le domande di Nicola e ci ha rivelato (siamo i primi in assoluto, ci ha detto) i particolari del prossimo disco della band, che non dà alle stampe un lavoro dal 2001: A World Lit Only By Fire è il titolo probabile del nuovo album, in uscita intorno a novembre. “Sarà un disco simile ai primi album, brutale, potente, minimale”, ci ha detto. Noi non vediamo l’ora di sentirlo, per voi intanto la chiacchierata con Bologna Violenta e quella con Broadrick.

 

Francesco | 17:36 | Friday 22 March 2013 | 1 Commento »
Mp3, News, Podcast

Daniel e Eleni: gli opposti insieme in Sea + Air

C’erano una volta Daniel e Eleni: lui tedesco, lei greca, marito e moglie, insieme in una band chiamata come lui, Daniel Benjamin. I due vennero a Maps per uno showcase e per un po’ non ne abbiamo saputo niente, fino a qualche tempo fa, quando nella rassegna di concerti acustici del Bar Modo Infoshop è spuntato un nuovo nome: Sea+Air.

Insomma, i due sono tornati, con un nuovo nome e un disco uscito l’anno scorso (My Heart’s Sick Chords), dopo tantissime date dal vivo, di fronte a platee piccolissime e immense. Potevamo non ospitarli a Maps? E infatti martedì scorso sono arrivati nei nostri studi, portando con loro un altro musicista, il berlinese Allie: con cinque dischi all’attivo e uno appena uscito, abbiamo voluto sentire anche lui. Ecco a voi, quindi, tre canzoni: una di Allie, una cover di Eugene Gene, e un brano che Sea + Air incideranno presto, ma che amano così tanto da averlo fatto sia nella session linkata qua che lunedì.

 

Francesco | 09:00 | Friday 22 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Sensibile e Dannato: al telefono con Raymond Burns insieme a If the Kids Are United

Segnatevi la data: sabato 23 arriva a Bologna una delle band che ha fatto la storia del punk. Ospiti speciali del Crash e dello Ska festival saranno infatti The Damned, per l’unica data italiana del loro tour. La band britannica ha il primato di avere dato alle stampe quello che è considerato il primo singolo punk made in UK, quel “New Rose” datato 1976.

In occasione del concerto abbiamo avuto al telefono Raymond Burns, meglio noto come Captain Sensible: cofondatore della band sopra citata, poi solista, poi di nuovo con The Damned. Insomma, uno che ha pubblicato 25 album, andando dal culto punk al successo in classifica: un bel personaggio!

Ecco quindi la chiacchierata fatta con Felice e Becks, i Kids a cui vogliamo tanto bene (e che potete sentire in onda ogni sabato pomeriggio su RCdC). La canzone che trovate sotto… l’ha scelta il nostro ospite in persona.

Francesco | 09:00 | Thursday 21 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

One man band: SJ Esau torna a Maps

Era il maggio 2009 quando, in occasione dell’edizione di quell’anno di Musica nelle valli, arrivò tra gli altri nei nostri studi un musicista di Bristol, SJ Esau. All’epoca il nostro aveva fatto uscire un paio di dischi e un ep e ci ha regalato una canzone chitarra e voce.

Più di tre anni dopo SJ torna a Bologna per un concerto che si è tenuto al Modo Ovest lunedì della scorsa settimana: cosa è successo nel frattempo? Questa è una delle domande che gli abbiamo fatto all’inizio e siamo stati travolti dalla risposta: tra album compiuti e scartati, album in uscita, album in nuce e video per altre band, il musicista è più che impegnato: ecco perché ancora non c’è una data per il prossimo album.

Non solo! Nel giro di qualche minuto ha montato nei nostri studi pedali, loop station e microfoni per regalarci un live davvero sorprendente: quello che sentirete qua sotto (compreso un inedito) è fatto completamente e solo da lui, in diretta, dal vivo. Proprio come ci piace.

Francesco | 09:00 | Wednesday 20 March 2013 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast

Unità di Produzione Musicale: un film, un esperimento, un documentario distopico?

Da qualche settimana in rete si parla di UPM, un acronimo che sta per Unità di Produzione Musicale: di cosa si tratta? Le ipotesi che facciamo nel titolo del post non sono peregrine, anche perché ha parlato con noi al telefono di questo progetto (che al momento è una raccolta di fondi per crearlo) uno degli ideatori dello stesso: Enrico Gabrielli.

Gabrielli, insieme a Sergio Giusti, ha voluto riflettere sulla dimensione industriale dell’intrattenimento oggi e, in particolare, sulla “catena di montaggio” della musica. Per sapere i dettagli, ascoltate l’intervista e guardate il video che spiega cos’è UPM. Il progetto, anche solo “sulla carta”, ha già convinto tanti musicisti, pronti a essere irregimentati in turni di 8 ore, con strumenti, carta da musica e microfoni.


Francesco | 09:00 | Tuesday 19 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Suz, live!

Dopo avere parlato con lei di One Is a Crowd, l’abbiamo voluta in studio: e Suz, puntualmente, è arrivata giovedì 7 marzo nella sede di Radio Città del Capo, per un live che vi abbiamo trasmesso in diretta audio e video, grazie alla premiata coppia Damiana&Max. La musicista non era sola: con lei Mannaman al basso e Michelino Pardo dei Casino Royale ai macchinari.

Nella mezz’ora insieme, la band non solo ci ha regalato quattro canzoni in versione live solo per Maps, tutte tratte dall’ultimo disco, ma anche delle belle chiacchiere, con un’ospite a sorpresa: a un certo punto, lo sentirete, è intervenuta al telefono Angela Baraldi, una delle “guest star” presenti sull’album. Quando Maps (nonostante la caratura degli ospiti) si trasforma in show nazionalpopolare del sabato sera…

 

Francesco | 09:00 | Monday 18 March 2013 | Comments Off
Live, Mp3, Podcast, Video

“Il rumore dell’oceano alla radio”: John Grant ci parla di Pale Green Ghosts

L’abbiamo scoperto (un po’ in ritardo) con il meraviglioso Queen of Denmark. L’abbiamo poi visto due volte, a Bologna, e John Grant ci ha conquistato anche dal vivo. Aspettavamo, come tanti, il seguito dell’album suonato con i Midlake (di cui avevamo parlato tempo fa con il musicista): ma quando i primi segnali del nuovo disco sono comparsi, siamo rimasti spiazzati. L’elettronica e John Grant? Eppure la prima traccia di Pale Green Ghosts, la title-track oltretutto, è spiazzante: i beat di Biggi Veira (del collettivo islandese Gus Gus) immergono il disco in un’atmosfera completamente diversa, cupa, pulsante e dura.

Eppure l’album conquista: il livello di scrittura di Grant è elevatissimo e la presenza di alcuni timbri “inediti” non tocca la coerenza dell’autore che racconta, ancora una volta, di se stesso e dell’amore, spesso perduto e fonte di dolore.
Lunedì John Grant era in Italia per la promozione del disco, uscito quel giorno: l’abbiamo chiamato al telefono per saperne di più dell’album, ma anche della nuova fase della vita che il nostro sta affrontando. In attesa della data del 13 aprile a Bologna, l’intervista è qua, per voi: se volete leggerla, la trovate in forma scritta a questo link.

Grazie a Simone Sabattini per avere doppiato la voce di John Grant.

Francesco | 09:00 | Friday 15 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast, Video

Dio c’è: parola di Numero6

Come nel caso del precedente I Love You Fortissimo, anche il titolo del nuovo album dei Numero6 è ispirato a una scritta vista sul muro. Una scritta più diffusa della dichiarazione d’amore, più comune soprattutto negli anni passati: maDio c’è non ha a che fare con droga o religione, in questo caso.

Ce l’ha detto Michele Bitossi, che è sceso nei dettagli di ideazione e produzione del disco, qualche giorno prima di portarlo con la band dal vivo al TPO sabato scorso. Rispetto agli altri lavori del gruppo genovese (di cui abbiamo già parlato a Maps), l’ultimo disco vuole essere più potente e diretto. Assaggiate la title track, oltre all’intervista.

Francesco | 09:00 | Thursday 14 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Il viaggio nel pop dei Dumbo Gets Mad

Poco meno di un mese fa è uscito Quantum Leap, il secondo album dei Dumbo Gets Mad, che segue l’esordio di due anni fa Elephants at the Door. Dal titolo abbiamo pensato che il disco facesse riferimento alla serie tv che molti di noi amano, ma non è così. Ce l’ha spiegato “la metà maschile” del duo, che abbiamo raggiunto al telefono qualche giorno fa, riassumendo una teoria fisica piuttosto complessa che è stata portata all’attenzione del nostro da un tassista di Los Angeles.

La metropoli californiana è infatti una delle città dove la band ha vissuto e siamo certi che il clima multiculturale che là si respira abbia contribuito a colorare le tracce del disco, che pare essere talvolta un vero e proprio excursus sulla forma pop. Per voi la chiacchierata fatta in onda e uno dei brani del disco, sempre in tema “quantistico”…

Francesco | 09:00 | Wednesday 13 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast