Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Wolther Goes live a Maps

E finalmente sono arrivati anche da noi i Wolther Goes Stranger. La formazione nata sulle colline modenesi, con il cuore a Londra, guidata da Luca Mazzieri (chitarrista con A Classic Education e Marla) e dal fido Massimo “Colla” Collucci, si è presentata in studio con un armamentario non da poco: trapano, casse da pc, lame rotanti, tastiera e mini set di batteria.

I due non si sa come, vista la situazione pomeridiana, sono riusciti perfettamente  a ricreare il loro weird-dance-pop notturno, cupo e malinconico, suonando due brani nuovi non inclusi nel loro debutto 12″ su Madcap.

Ai due abbiamo chiesto le origini del gruppo e di spiegarci l’attitudine che li contraddistingue. Non poteva mancare la classica domanda sui dischi da isola deserta e quella sui progetti futuri. Poi tutti di corsa al Locomotiv Club per vederli insieme ad Handsome Furs.

Ecco video ed mp3 del live + intervista.

…e se ancora non ne avete abbastanza:

- Un live report su Indie For Bunnies
- Il trailer del DVD So Sad
- Il live report di Vitaminic sulla data con Handsome Furs

Articolo pubblicato alle 12:15 del Monday 2 March 2009, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast, Speciali, Video.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

2 commenti all'articolo “Wolther Goes live a Maps”

  1. Maps - La vita non è solo Spam - in diretta dal Lunedì al Venerdì alle 16 su Radio Città del Capo - » Archivio del Blog » Handsome Furs in Bologna dice:

    [...] 5 dischi da isola deserta con i fiocchi… Inutile dire, poi, che il concerto serale con Wolther Goes Stranger è stato [...]

  2. La coperta di Wolther | Maps dice:

    [...] per i Port-Royal: non siamo riusciti ad avere il folle duo ospite in studio, come era successo quasi un anno fa, ma abbiamo fatto volentieri due chiacchiere con Luca, uno dei due [...]