Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Un ricordo su Ian Curtis

Il 18 maggio scorso è caduto il trentennale della morte di Ian Curtis, suicidatosi a soli 23 anni, poco prima della partenza per un tour negli USA. Con quel tragico atto si concludeva l’esperienza dei Joy Division e, poco dopo, i membri rimasti decidevano di proseguire la loro strada con il nome New Order, come è noto.

L’importanza della musica della band di Manchester è enorme ancora oggi, nonostante i due soli album all’attivo, e sono state moltissime le personalità coinvolte in questo anniversario, che hanno voluto ricordare e rafforzare il lascito artistico del gruppo. Noi abbiamo parlato con Luca G. dei Julie’s Haircut, una delle band più vicine ai Joy Division, tra i protagonisti della raccolta di cover che hanno formato l’ultimo omaggio alla musica di Ian Curtis e soci. Oltre all’intervista, “Heart and Soul”, una canzone che ormai fa parte del repertorio live della band emiliana.

Articolo pubblicato alle 09:12 del Friday 28 May 2010, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.