Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

The Mojomatics set Maps on fire

E’ stato proprio così, i due Mojomatics sono arrivati nei nostri studi in occasione del loro concerto al Covo Club. I ragazzi li avevamo già sentiti e si confermano uomini di poche parole: ma le parole non servono, perché con un rullante appoggiato sulle gambe, la chitarrona acustica e la voce hanno incendiato gli studi di Maps.

Tre brani per ricordare l’uscita della loro compilation di singoli. Hanno addirittura suonato un pezzo tratto dal singolo per la ottima label Hell Yes! e un pezzo completamente inedito senza titolo.

Veramente una bomba e per l’occasione abbiamo spolverato le telecamere dello stagista Pietro Borzì che ha filmato ed editato i video con una grafica tutta nuova. Li trovate su nostro canale Vimeo oppure anche sul caro e vecchio You Tube. Voilà.

Articolo pubblicato alle 07:44 del Friday 16 April 2010, nelle categorie: Interviste, Live, Podcast, Video.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.