Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

The Katarro-Maurer files

Giornata da ricordare a Maps: arrivano due delle menti più lucide della penisola, da una parte il giovane troubadour Alberto Mariotti aka Samuel Katarro, dall’altra il maestro Enrico Gabrielli per questa occasione in veste di Der Maurer.

Katarro ha da poco pubblicato The Halfduck Mystery, secondo lavoro che lo vede in compagnia di una band e di sonorità decisamente diverse da quelle dell’esordio che era stato un nostro disco della settimana. Ci siamo fatti raccontare il perché della svolta e delle differenze che comporta suonare con altri musicisti.

Enrico Gabrielli invece ormai è di casa, parliamo di lui spessissimo grazie a tutte le ottime collaborazioni che ha seminato negli ultimi tempi. Per questa puntata si è presentato semplicemente come Der Maurer, il suo progetto solista, con cui ha pubblicato un ottimo esordio che trovate anche in free download qua (ma voi compratelo, la confezione è sciccosa!).

Per la session i due si sono superati, Samuel con due brani dall’ultimo disco ed Enrico con la cover di “Clapping Musicdi Steve Reich. I video sono girati e montati dal nostro superbo Pietro Borzì.

Articolo pubblicato alle 08:10 del Thursday 17 June 2010, nelle categorie: Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

2 commenti all'articolo “The Katarro-Maurer files”

  1. Enrico Gabrielli visto da Pietro Borzì | Maps dice:

    [...] abbiamo già parlato di Der Maurer, il progetto solista di Enrico Gabrielli: qua lo ritroviamo in un ritratto per Rockit [...]

  2. Samuel Katarro: “Il primo disco? Non so come ho fatto!” | Maps dice:

    [...] Ancora una volta abbiamo avuto come ospite Samuel Katarro, al secolo Alberto Mariotti, in occasione del concerto che ha tenuto a Villa Serena venerdì 17. Con lui abbiamo ripercorso la sua carriera: solo due album, è vero, ma notevoli entrambi, a modo loro. [...]