Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Spam&Sound Ensemble: gioielli dalla monnezza elettronica

Lo sapete che questa trasmissione ha un sottotitolo? “Perché la vita non è solo spam”. Vi siete mai accorti che Maps al contrario è Spam? No? Be’, ora lo sapete. E quindi siete anche a conoscenza dell’ennesimo motivo per cui non potevamo lasciare da parte un’uscita assai particolare, firmata Spam&Sound Ensemble. Dietro a questo nome c’è Ivan Antonio Rossi, uno dei produttori e tecnici del suono più importanti e geniali ora in circolazione e, subito dopo, il dinamico duo Succi-Dorella. Proprio il signor Succi ha “composto” i testi del disco, recuperandoli da una serie di mail-spam che lui e Rossi si sono mandati.

E la musica? Per sapere di più di questo album difficile e stimolante, abbiamo sentito al telefono proprio Ivan Antonio Rossi, che ci ha guidato alla scoperta dei suoni e, più in generale, del processo creativo che ha generato le undici tracce che compongono l’album. Cut-up, musica elettronica di decadi fa, ma anche i Suicide e una serie di ospiti che hanno partecipato alle registrazioni dopo essere rimasti affascinati dal progetto: tra questi Giovanni Ferrario, Marina Mulopulos e Beppe Scardino. Ne siamo rimasti colpiti anche noi. Qua sotto l’intervista e un estratto del disco.

Articolo pubblicato alle 09:00 del Monday 8 April 2013, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.