Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Scommesse: Blu

Ci sono diversi modi di fare rap in questo mondo: puoi prendertela con i fratelli, raccontare di sparatorie, prostitute, soldi facili, droga, malaffare, delinquenza nelle strade, bullismo, metterci in mezzo due o tre “fuck”, un paio di “nigga” e un beat incessante con poca fantasia; poi puoi fare l’illuminato e sperimentare, come qualcuno dai bei soldoni in tasca riesce a fare: passi per innovatore o genio quando poi, in fondo, è solo cercare di conquistare un altra fetta di mercato; c’è poi un altro modo di fare hip-hop che non si sente spesso in giro e lo ritrovo in pochi rapper di fiducia, tra questi Blu.

Tralasciando i dati anagrafici, la sua giovane età (ventotto anni), Blu mi è sempre apparso come uno di quei saggi che parlano agli altri guardandoli dall’alto verso il basso, non per la sua spocchiosità intrinseca, ma per una cultura musicale probabilmente immensa che riesce a fondere il passato con il contemporaneo senza intralci.

La musica di Blu è tutta qui: beat contemporanei, sample filo-jazzistici, flow pulito sia nelle rime che nell’orecchiabilità. Un mix semplice che fa subito musica di classe, d’elite, ma che in realtà lega la musica delle origini, quella della middle-classe degli anni ’50, alla musica d’oggi matenendo qualità e validità

Tutto questo forse non sarebbe possibile senza Exile, primo produttore di Blu, Aloe Blacc e Jurassic5 tanto per fare qualche altro nome che ne attesti la qualità artistica. Ma nella marea di rapper da strapazzo Blu lo riconoscerete tra mille, questo è poco ma sicuro, per adesso.
Se volete un assaggio potete ascoltare in streaming l’ultimo album dei due, lasciarvi incantare e magari comprarlo per una quindicina di dollari, li vale tutti.

…e se ancora non ne avete abbastanza:

Sito Web

Articolo pubblicato alle 09:00 del Tuesday 10 January 2012, nelle categorie: Mp3, Speciali.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.