Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Rivolti agli anni ’60: ecco Il Triangolo

Con tracce intitolate “Battisti” e “Nessuna pietà per chi odia gli anni ’60″, Tutte le canzoni, album di esordio di Il Triangolo, mette le cose in chiaro anche prima che l’ascoltatore metta il cd nel lettore. Ma la band di Luino non ha solo un’infatuazione per quegli anni e per certa musica italiana del passato, ma un vero e proprio amore.

E dire che Marco, il chitarrista e cantante del gruppo, ci ha raccontato che il retroterra musicale dei futuri componenti de Il Triangolo era assai lontano dal beat e dal cantautorato. Cosa è accaduto? Che cosa racconta il primo album della band lombarda? Trovate le risposte a queste domande qua sotto, insieme a un assaggio del disco scelto personalmente dal nostro intervistato.

Articolo pubblicato alle 09:00 del Thursday 24 May 2012, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

2 commenti all'articolo “Rivolti agli anni ’60: ecco Il Triangolo”

  1. defendini giuseppe dice:

    Ieri sera 29 giugno 2013 ad Albisola Superiore (passeggiata a Mare Piazza Marinetti)ho assistito ad un concerto di “Il Triangolo live band”
    Se siete Voi, potete indicarmi il nome dei componemti il gruppo. Nel cantante avevo avuto una somiglianza con Sandro Giacobbe, comunque lui molto bravo come tutta la band.
    Grazie e cordiali saluti.

  2. Francesco dice:

    Ciao Giuseppe, puoi trovare le informazioni sulla band qua: http://www.ghostrecords.it/ita/artists/?id=30.
    Grazie!