Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Ofeliadorme: non svegliatela!

La scorsa settimana è stata allegramente piena di ospiti nello studiolo di Maps. Mercoledì è stata la volta di un gruppo italiano, bolognese per la precisione, gli Ofeliadorme.
Questa band, attiva dal 2007, ha recentemente fatto uscire il primo full length All harm ends here e a breve inizierà a girare l’Italia e perché no, anche l’Europa.

Il tour all’estero è uno dei motivi per cui Francesca, cantante e autrice di molte delle canzoni degli Ofeliadorme, ha deciso di preferire l’inglese all’italiano per i testi, ma ci ha rivelato che è anche la lingua che le viene più naturale usare.

Con la cantante e con la band abbiamo fatto una divertente chiacchierata, abbiamo provato a decifrare alcuni dei loro (contorti) titoli di canzoni e abbiamo scoperto da dove deriva il nome del gruppo. Un’anticipazione: Ofelia ha il sonno pesante!
Scopritene di più nell’intervista, e ascoltatevi i due brani che hanno eseguito (rigorosamente) dal vivo qui a Maps!

Articolo pubblicato alle 10:54 del Tuesday 1 March 2011, nelle categorie: Live, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Un commento all'articolo “Ofeliadorme: non svegliatela!”

  1. Ofeliadorme: la band in cui ognuno suona uno strumento e qualcos’altro | Maps dice:

    [...] avevamo avuti ospiti a marzo di quest’anno, quando ci hanno presentato l’ultimo disco All Harm Ends Here: da allora gli Ofeliadorme [...]