Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Nuovi strumenti e strutture: Matt Lamkin ci racconta l’ultimo disco di The Soft Pack

Tre anni fa, in occasione dell’uscita del loro album “self titled”, vi avevamo parlato di The Soft Pack, band di San Diego che è passata da Bologna venerdì per un live al Covo Club. In occasione di quel concerto, abbiamo raggiunto il cantante e chitarrista Matt Lamkin, appena arrivato in albergo, per farci raccontare qualcosa del nuovo disco, uscito a settembre.

Proprio sulle differenze tra il lavoro precedente e l’ultimo Strapped si è concentrata l’intervista: Matt ci ha detto che l’uso di nuovi strumenti (sassofono e tastiere in particolare) è stato quasi liberatorio e potrebbe tracciare la nuova strada musicale della band. Sono venuti fuori prepotentemente gli anni ’70: nell’intervista hanno trovato posto citazioni degli Stones e dei Funkadelic. Non vi anticipiamo nulla: cliccate play e godetevi, oltre alla chiacchierata in onda, anche un live allo storico Amoeba Records di San Francisco.

Articolo pubblicato alle 09:00 del Wednesday 13 February 2013, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast, Video.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.