Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Non chiamateci artisti! Intervista con i Fine Before You Came

I Fine Before You Came sono una band che è in giro da molto, e che si è sempre distinta per coerenza, umiltà e buoni dischi. Tuttavia, dal penultimo album Sfortuna, qualcosa è cambiato ancora e in meglio. Sarà stata la volontà di perseguire la strada del download legale attraverso il loro sito, ma anche l’ottimo risultato dei dischi, compreso l’ultimo Ormai, disponibile dalla fine di gennaio.

Proprio dell’ultimo corso della band, e delle nuove canzoni, abbiamo parlato con Marchetti: il nostro ospite ha minacciato violenza quando ha pensato che lo chiamassimo artista… Figuriamoci, noi! Possiamo però dire che lui e il resto dei Fine Before You Came sono musicisti che ci piacciono e che hanno ancora una volta colpito nel segno. Ascoltate l’intervista, scaricate il disco e assaggiatene subito un po’ con la traccia scelta da Marchetti, “Capire settembre”. Avete tutto per prepararvi al concerto del Covo di domani!

Articolo pubblicato alle 09:00 del Thursday 16 February 2012, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Un commento all'articolo “Non chiamateci artisti! Intervista con i Fine Before You Came”

  1. Fine Before You Came: sudore e tantissime… | Maps dice:

    [...] qua sotto, capirete quali sono le caratteristiche del tour estivo dei Fine Before You Came. Avevamo già sentito la band in occasione dell’uscita di Ormai e proprio da quei giorni di febbraio siamo [...]