Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

MPFree: liberi di scaricare

Da quanto la Rete si è messa in mezzo, il mondo della musica non è più stato lo stesso: è un dato di fatto. Su come sia cambiato si può discutere – e si discute -  molto. Le multinazionali della musica guardano al mondo del download come un grumo di banditi e criminali, accusando chi scarica dell’alto prezzo dei cd, degli scarsi introiti, di aver perso di vista il senso stesso della musica, ecc.

C’è al contrario chi sostiene che la musica è stata finalmente liberata (o che almeno la tendenza è quella). Io non so come stiano le cose. So che per quanto riguarda gli ascoltatori, gli appassionati di musica, la Rete a messo a disposizione un territorio sconfinato dove si trovano auto-produzioni che ricordano i tempi eroici delle cassettine, si incontrano alfieri della libertà di espressione che rifiutano il copyright come scelta politica. Ci si imbatte anche in chi crede che si possa passare dalla Rete e costruire sul passa parola il nucleo di fan necessario a fare il salto anche nel mondo mainstream (anche se qualcuno mi deve spiegare quale sia oggi la differenza con quello indie…). In questo mio piccolo spazio, che mi piace comincia a essere abitato in primavera (per me marzo è primavera!), lungi da me l’idea di esaurire con una guida esastiva tutto quello che di bello passa per le nostre adsl emancipate dal diritto d’autore convenzionale. Mi accontento di dare qualche suggerimento (e magari di riceverne), in un luogo “tenuto bene”.

Cominciamo con segnalare il nuovo lavoro di Carbon/Silicon, l’ultima creatura di Mick Jones, già chitarrista dei Clash e dei Big Audio Dynamite. Il grande vecchio ha sposato la causa della diffusione gratuita su Internet, qualcuno sostiene perché dimenticato ingiustamente dalle case discografiche. Non so come stiano davvero le cose. Di sicuro The Carbon Bubble contiene alcune canzoni bellissime, tra cui questa ballata dolente e sofferta che fa pensare a una città inglese mentre le lacrime si confondono alla pioggia.

Articolo pubblicato alle 09:09 del Monday 8 March 2010, nelle categorie: Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.