Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

L’importanza di esserci e agire: Massimo Zamboni e Angela Baraldi a Maps

Un’infinita compressione precede lo scoppio è il titolo del disco di Massimo Zamboni e Angela Baraldi, uscito da qualche settimana. Undici tracce che portano da un lato l’impronta inconfondibile di uno dei musicisti che hanno segnato il suono del rock italiano per sempre, dall’altro una voce versatile che è stata “usata” da Massimo come uno strumento, sorprendendo con i risultati incisi anche la stessa Angela.

L’album parla dei nostri giorni, anzi, ci hanno detto i nostri ospiti, è ancora più attuale, mano a mano che il tempo passa. Parla di certo dell’Italia, ma anche del mondo intorno a noi, al Paese, al mare che lo circonda. E, chiacchierando di questi temi (ben evidenti nelle tracce del disco), siamo arrivati a “In rotta”, la canzone che, secondo Zamboni, sarebbe perfetta per assistere al collasso (geografico) dello Stivale. Ve la facciamo sentire in versione live, qua sotto, insieme all’intervista.

Articolo pubblicato alle 09:00 del Thursday 2 May 2013, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.