Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Jeremy Warmsley is in da house

Jeremy Warmsley at MAPS

La sua musica è stata definita come l’incontro tra Aphex Twin e i Beatles, ma quando il londinese Jeremy Warmsley è arrivato nei nostri studi la parte elettronica non era con lui. Con Warmsley abbiamo parlato del suo primo disco, dei tour che ha intrapreso e ovviamente non abbiamo resistito ed è scattata anche per lui la domanda sui dischi da portare sull’isola deserta. Da lì la cosa è degenerata e siamo arrivati a parlare di cibo-da-isola-deserta.
Del resto, ragazzi, siamo italiani (noi): cibo e musica sono le nostre grandi passioni, da secoli.

… e se ancora non ne avete abbastanza:

Il MySpace di Jeremy Warmsley

Articolo pubblicato alle 18:59 del Tuesday 11 December 2007, nelle categorie: Interviste, Live, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

2 commenti all'articolo “Jeremy Warmsley is in da house”

  1. Michele dice:

    ….certo che le cose più divertenti accadono tutte appena noi ce ne andiamo dalla radio….
    Bravo questo ragazzo, soprattuto perchè indossa bretelle. A tal proposito vi informo informalmente che sta nascendo un movimento musicale dall’inequivocabile nome di “bret-power”: contatterò Jeremy appena possibile La bretella come redine del mondo: novità a breve.

  2. Francesco dice:

    BretPop?