Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Il ritorno di Scuola Furano

Quando, nel 2004, uscì il disco di debutto di Scuola Furano per RiotMaker, erano tempi diversi: l’etichetta friulana sfornava la musica da ballare in quegli anni, e il duo electro-house-pop di Gorizia era pienamente all’interno di un “filone” che, soprattutto, ci ha fatto divertire un sacco. Otto anni dopo dietro a Scuola Furano c’è solo Borut Viola, che ha raccontato al telefono l’ultimo 108, un disco uscito in formato digitale per la NanoRec qualche mese fa. Un disco che torna direttamente alle origini della house, a cavallo tra gli anni ’80 e (soprattutto) ’90.

L’occasione per parlare con il dj, produttore e muscista è data dall’imminente dj set che Borut terrà all’Arteria, domani sera. Ma non solo dell’album e delle sue atmosfere si è chiacchierato nella puntata di mercoledì 31: qualche domanda è stata fatta dalla fan insospettabile quanto accanita, quella Giusi Marcante che di solito ascoltate in Piano Marshall e nei servizi e programmi informativi della vostra emittente preferita. Su le mani e buon ascolto!


Articolo pubblicato alle 09:00 del Friday 2 November 2012, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.