Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Il libro dei morti di Mick Harvey

L’australiano Mick Harvey è una delle figure più interessanti del rock degli ultimi trent’anni: sodale di Nick Cave prima con The Birthday Party e poi con i Bad Seeds, Harvey non ha mai rinunciato a una sua carriera: il suo nome compare in progetti diversi, ha scritto diverse colonne sonore, con o senza Cave, e ha suonato in molti dischi di altri, tra cui Let England Shake di PJ Harvey.

Giovedì nove giugno Mick Harvey è stato a Bologna per un imperdibile live, dove ha proposto diversi brano tratti dal suo ultimo disco, Sketches from the Book of the Dead, di cui vi regaliamo qua una traccia. Come ci ha raccontato al telefono, quelle che ci sono nell’album sono delle riflessioni sulle persone scomparse dalla vita di Mick: non necessariamente riflessioni cupe o straziate, però. Il musicista, infatti, ci è sembrato decisamente allegro e disponibile, e ha risposto in maniera generosa a tutte le nostre domande. Premete play e godetevi l’intervista!

Articolo pubblicato alle 08:00 del Wednesday 15 June 2011, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.