Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

I Gatti Mézzi: da Pisa con… struscioni

Iniziamo subito con una precisazione: il nome della band di Francesco Bottai e Tommaso Novi non ha nulla a che fare con barbare pratiche di sezionamento felino. “Mézzi”, nel vernacolo pisano, vuol dire “zuppi”, “bagnati”. Il vostro conduttore ha scazzato miseramente. Ma poi la chiacchierata con Tommaso è andata avanti senza troppi problemi, per fortuna.

Abbiamo parlato delle origini della band, della loro idea di recuperare la lentezza, e abbiamo scoperto a cosa si riferisce il titolo del disco de I Gatti Mèzzi, cioè Struscioni. Come al solito, intervista e mp3. Buon ascolto!

Articolo pubblicato alle 14:40 del Friday 9 October 2009, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.