Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

I Forty Winks sono cresciuti!

E’ ormai chiaro: i Forty Winks non sono più i ragazzini che nel 1998 facevano furore alle feste del liceo con il loro punk tirato e una schiera di ragazzine ululanti al seguito: i quattro ragazzi bolognesi sono cresciuti: oggi hanno le barbe, un bel po’ di anni di carriera alle spalle, sono diventati cinque, e sono tornati.

Con un album in uscita: Bow Wow ed un singolo che noi di Maps vi regaliamo in anteprima, eccoli di nuovo sulle scene, dopo diversi anni di preparazione, anni in cui alcuni componenti della band hanno lasciato la gioviale Bologna per trasferirsi, fra i quali c’è il chitarrista, Andrea con cui abbiamo avuto il piacere di parlare al telefono.

Durante la chiacchierata abbiamo cercato di capire chi (o che cosa) fosse raffigurato sulla copertina del disco, abbiamo scoperto più cose sull’album Bow Wow, in uscita per Unhip e Tannen Records, e smascherato un attentato alla Questura di Bologna. Siete curiosi, eh?

Scopritene di più ascoltando l’intervista e state tranquilli: le ragazzine ululanti ci sono ancora!

Articolo pubblicato alle 08:00 del Thursday 31 March 2011, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.