Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

I Am Oak: nei miei dischi pongo domande su me stesso

Il suo ultimo disco si intitola Oasem, che vuol dire “respiro” in olandese. I Am Oak, nome d’arte di Thijs Kuijken, viene proprio dall’Olanda e si è fermato nei nostri studi in occasione dell’ultima tappa del suo t0ur italiano. Se nei dischi la base folk è addizionata di sperimentazioni sghembe, a Maps il nostro ospite ci ha proposto un delicato e intimo set per chitarra e voce, con un inedito finale!

Ci ha raccontato come i suoi dischi siano personali, vitali: il titolo dell’album uscito l’anno scorso non è un caso. Ma siamo riusciti anche a fargli elencare i cinque dischi dell’isola deserta: una selezione indie come non ne sentivamo da tempo!

Articolo pubblicato alle 09:00 del Tuesday 13 March 2012, nelle categorie: Interviste, Live, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.