Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Gli amici immaginari di Valerio Millefoglie

Valerio Millefoglie suona da sempre, ma è solo da poco che è uscito il suo primo disco, I miei migliori amici immaginari: un viaggio nelle fantasie “di simulazione” che hanno costituito la base dei pomeriggi solitari in cui Valerio, come noi, giocava immaginando che la sua cameretta fosse popolata da amici (o nemici) inventati da lui, ognuno con la sua voce, le sue caratteristiche fisiche e psicologiche.

Aiutato da due vecchie conoscenze di Maps, Massimo Martellotta e Tommaso Colliva, Millefoglie ha costruito un disco molto divertente e curatissimo per quanto riguarda l’artwork: il libretto, colorato e raffinato, raffigura infatti per ogni pagina un amico immaginario a cui Valerio dedica una canzone. Quella che ha scelto per Maps parla del suo personaggio preferito. Ascoltatela, ma prima sentite l’intervista: siamo certi che vi riconoscerete nelle parole del musicista.

Articolo pubblicato alle 09:00 del Thursday 17 November 2011, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.