Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Fast Animals and Slow Kids: cavalli carini

Undici tracce, che sono più undici mazzate in faccia che canzoni. Questo disco d’esordio dei perugini Fast Animals and Slow Kids è notevole e non è un caso che a produrlo siano Giulio Favero e Appino degli Zen Circus. Proprio quest’ultima band ha voluto i FASK come spalla nel tour del nuovo disco, ed è in occasione di questo live che i ragazzi sono approdati al Locomotiv Club di Bologna.

Giovedì scorso abbiamo sentito al telefono Aimone, voce e chitarra della band, con il quale abbiamo parlato di un sacco di cose inerenti a questo esordio, chiamato Cavalli, bizzarro fin da disco e artwork. Insieme all’intervista, come al solito, una traccia del disco. Godetevela!

Articolo pubblicato alle 08:00 del Monday 28 November 2011, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Un commento all'articolo “Fast Animals and Slow Kids: cavalli carini”

  1. Cavalli addomesticati? Peccati di Hybris? Tutto sul nuovo disco dei Fast Animals and Slow Kids | Maps dice:

    [...] ricordate di Cavalli? Be’, i Fast Animals and Slow Kids sono tornati: se ascoltate la trasmissione sapete che [...]