Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Come nasce una band tra Ottawa e Toronto: Metz a Maps

Li abbiamo visti venerdì 22 febbraio sl FreakOut Club, e ci hanno letteralmente spazzati via. Del resto le premesse erano buone: già dal loro album d’esordio, infatti, i canadesi METZ (il nome si scrive maiuscolo) facevano capire, qualche mese fa, che il compromesso proprio non faceva parte del loro DNA.

Questa caratteristica ci è stata confermata da Alex Edkins, voce e chitarra della band: al telefono il musicista ci ha raccontato delle origini della band, la cui formazione ha risentito delle città in cui i ragazzi hanno vissuto, Ottawa prima e Toronto poi. Ma come sono arrivati a pubblicare per SubPop? “Abbiamo usato il vecchio metodo: abbiamo mandato qualche pezzo all’etichetta e poi…”, ci ha detto Edkins. Il resto lo trovate nell’intervista qua sotto, insieme al brano che ci ha fatto scoprire il terzetto, la traccia di apertura del disco: “Headache”.

 

Articolo pubblicato alle 09:00 del Thursday 28 February 2013, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.