Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Cheapedelic!

Ci piacerebbe essere i primi a coniare questa parola che unisce “cheap” a “psychedelic”, ma siamo sicuri di arrivare dopo la puzza.
Però, vedendo i video di due brani (“Time to pretend” e “Beg Waves” – di seguito) di due band non così simili come MGMT e Ponytail, notiamo delle somiglianze abbastanza evidenti.
Un nuovo corso nell’estetica del videoclip?

 

Articolo pubblicato alle 11:03 del Friday 26 September 2008, nelle categorie: Bullshit, Video.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Non è possibile commentare.