Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Bonnot… e i suoi amici

Conosciamo Bonnot soprattutto per il lavoro che ultimamente ha fatto con gli Assalti Frontali: ma Walter Buonanno, questo il suo vero nome, ha deciso di non limitarsi a delle collaborazioni o a dare il suo aiuto ad arrangiamenti, beat e produzioni varie.

E’ uscito qualche mese fa Intergalactic Arena, l’esordio solista di Bonnot, che è stato presentato in città sabato scorso al TPO. Nelle quattordici tracce del disco, che si richiamano fondamentalmente all’hip-hop ma non disdegnano contaminazioni variopinte, trovano spazio le rime di Boikutt dei Ramallah Underground, la tromba di Paolo Fresu, gli amici di sempre Assalti Frontali, le rime di Caparezza e i contributi di tantissimi altri ospiti. E Bonnot suona tutto, dalle tastiere al contrabbasso al mandolino!

Oltre alla chiacchierata con Bonnot, vi regaliamo anche un brano del disco. E daje!

Articolo pubblicato alle 08:01 del Tuesday 5 October 2010, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Un commento all'articolo “Bonnot… e i suoi amici”

  1. Bonnot ci racconta Profondo Rosso | Maps dice:

    [...] vero nome del musicista, produttore e arrangiatore di cui abbiamo già raccontato qualcosa in onda tempo fa, abbiamo chiacchierato del disco: un lavoro, quello degli Assalti, musicalmente assai più [...]