Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Alessandro Grazian racconta “Armi”

Uscito da poco, Armi di Alessandro Grazian è un disco che colpisce: colpiscono per loro stesse le otto tracce che lo compongono, ma risalta anche lo scarto con i lavori precedenti del musicista padovano, milanese d’adozione. Sono passati tre anni da Indossai, ma la distanza tra quei brani e quelli del nuovo disco è notevole. Un senso di aggressività, un suono di chitarra pieno e spesso distorto e l’uso di synth digitali marcano un allontanamento dalle atmosfere intime e intimiste a cui Grazian ci aveva abitato.

Ai nostri microfoni il musicista ha raccontato la nascita di questi nuovi brani, che devono molto nella loro forma finale al produttore del disco, Leziero Rescigno degli Amor Fou: anche grazie a lui è venuta fuori “l’incazzatura” di Grazian, che si sposa però con momenti più leggeri e sognanti, come in “Hélène”, di cui abbiamo parlato prima di salutarci e ascoltarla insieme.


Articolo pubblicato alle 09:00 del Friday 19 October 2012, nelle categorie: Interviste, Mp3, Podcast.
E' possibile essere aggiornati automaticamente sui commenti a questo articolo, attraverso il feed RSS 2.0.
Non è possibile commentare questo articolo.

Un commento all'articolo “Alessandro Grazian racconta “Armi””

  1. Alessandro Grazian presenta “Armi” dal vivo | Maps dice:

    [...] giorno dopo avere raccontato ai nostri microfoni il suo ultimo disco, Alessandro Grazian ce l’ha portato in studio. [...]