Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Archivio - May, 2013

Dediche e auguri di compleanno: intervista con Mac DeMarco

Avete mai passato il vostro compleanno in tour, lontano da casa e dalla fidanzata? Mac DeMarco sì: lo sappiamo per certo perché l’abbiamo chiamato al telefono martedì scorso, il giorno del suo compleanno appunto, e perché il nostro ospite non è riuscito a non dedicare una canzone alla sua fidanzata Keira, rimasta in Canada.

Con il musicista ci siamo addentrati (nonostante la linea disturbata) nel processo di scrittura e ideazione di 2, nelle storie raccontate nelle canzoni e anche un po’ nella personalità del giovane musicista canadese. Insieme all’intervista, la canzone di cui abbiamo parlato sopra.

Francesco | 09:00 | Monday 6 May 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Raudo live: Gazebo Penguins a Maps

Di certezze nella vita ne abbiamo poche: ma siamo felicemente sicuri che, quando esce un nuovo disco dei Gazebo Penguins, la band verrà a presentarlo dal vivo a Maps. I Gazebo sono venuti per The Name Is Not the Named, hanno fatto tutto Legna in una manciata di minuti, ci hanno regalato due inediti, sempre dal vivo e, due martedì fa, ci hanno portato Raudo, proprio nel giorno in cui il nuovo album veniva reso disponibile in free download sul sito della band.

Il live è stato trasmesso in diretta streaming video (grazie a Damiana&Max), ma potete rivedere e riascoltare tutto. Tre canzoni e, in mezzo, dissertazioni varie sui concetti di collettività e tempo e altre cose ancora. Insomma, un buon modo per prepararsi alla data di domani sera al TPO, qui a Bologna. Basta parole scritte: siamo felici, ancora una volta, di lasciare spazio alla band che ha firmato uno dei nostri ultimi dischi della settimana. Sono là nella foto che ridono, insieme al fonico Andrea Suriani e al quarto pinguino Raffaele Marchetti.

Francesco | 09:00 | Friday 3 May 2013 | Comments Off
Disco della settimana, Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

L’importanza di esserci e agire: Massimo Zamboni e Angela Baraldi a Maps

Un’infinita compressione precede lo scoppio è il titolo del disco di Massimo Zamboni e Angela Baraldi, uscito da qualche settimana. Undici tracce che portano da un lato l’impronta inconfondibile di uno dei musicisti che hanno segnato il suono del rock italiano per sempre, dall’altro una voce versatile che è stata “usata” da Massimo come uno strumento, sorprendendo con i risultati incisi anche la stessa Angela.

L’album parla dei nostri giorni, anzi, ci hanno detto i nostri ospiti, è ancora più attuale, mano a mano che il tempo passa. Parla di certo dell’Italia, ma anche del mondo intorno a noi, al Paese, al mare che lo circonda. E, chiacchierando di questi temi (ben evidenti nelle tracce del disco), siamo arrivati a “In rotta”, la canzone che, secondo Zamboni, sarebbe perfetta per assistere al collasso (geografico) dello Stivale. Ve la facciamo sentire in versione live, qua sotto, insieme all’intervista.

Francesco | 09:00 | Thursday 2 May 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast