Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Archivio - March, 2013

Adam & Binki: tutto è nato da una canzone su Gesù…

Adam Green e Binki Shapiro da questa sera sono in Italia: in particolare domani saranno al Covo per portare sul palco di viale Zagabria il disco che li vede insieme, un album divertissiment, molto debitore del suono e dell’immagine di alcune coppie pop degli anni ’60, tanto per avere un decennio di riferimento.

Abbiamo raggiunto i due su una disturbatissima linea telefonica per sapere  del loro incontro e della nascita dell’album: vi anticipiamo qualcosa, ma solo un pezzetto della storia, dicendovi che tutto è partito da un tour in Brasile in cui Green apriva per i Little Joy (la band di Binki, che è anche di origini brasiliane). Il tipico cazzeggio da van può portare alla scrittura di una canzone su Gesù e da lì… Scoprite tutto ascoltando l’intervista (che inizia con una manifestazione di amore di Adam per Bologna, “la città di Vasco Rossi”) e, di seguito, il brano (di cui abbiamo parlato con i nostri ospiti) che chiude l’album, “The Nighttime Stopped Bleeding”.


Francesco | 09:00 | Friday 29 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Gli Ornaments ci regalano una canzone inedita dal vivo

L’attesa, talvolta, ripaga. E il rischio anche. Non siamo diventati una trasmissione di autoaiuto, ci stiamo riferendo a cose molto concrete intorno agli Ornaments: abbiamo aspettato tanto per il disco e poi Pneumologic è arrivato (e ne abbiamo parlato qua).

In occasione dell’uscita del disco, la band ci aveva promesso un live in studio: una promessa non semplice da mantenere, considerando i suoni che si dipanano, oscuri ed elettrici, tra le tracce dell’album. Ma Davide Gherardi, Alessandro Zanotti, Enrico Baraldi e Riccardo Bringhenti hanno portato nei nostri studi (nel pomeriggio del live al Locomotiv Club) qualcosa di più. Quello che potete sentire e vedere qua sotto è un brano scritto apposta per Maps, o quasi: gli hanno dato un nome in diretta, “333″. Scoprite perché ascoltando l’intervista.

Francesco | 09:00 | Thursday 28 March 2013 | Comments Off
Interviste, Live, Podcast, Video

Alla scoperta di In Zaire

Sette tracce, ognuna delle quali ha il nome di un corpo celeste appartenente al sistema solare: White Sun, Black Sun inizia con “Sun” (appunto) e finisce con “Saturn”. Gli In Zaire hanno registrato quaranta minuti di musica bellissima e intensa, che può essere catalogata (se proprio si deve) come psichedelica, rock, kraut. Si va da brani ritmati e incalzanti a momenti più distesi e, appunto, cosmici. Potete ascoltare qua sotto tutto l’album: ne vale la pena.

“C’è anche un esplicito riferimento al tema di 1997 fuga da New York di Carpenter”, ci ha detto Stefano Pilia al telefono. Il chitarrista è uno dei quattro membri della band, insieme ai due G.I. Joe e a Claudio Rocchetti. Stefano ci ha raccontato la storia del gruppo, i presupposti di partenza e quella che è l’idea alla base dell’album, il primo per gli In Zaire dopo una serie di pubblicazioni più “sparse”. Oltre alla chiacchierata sul quartetto, il nostro ospite ci ha anche aggiornato sulle sue altre attività, dai Massimo Volume a una comparsata a Glastonbury.

Francesco | 09:00 | Wednesday 27 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Giuradei Brothers: un nuovo disco, un live a Maps

A febbraio è uscito un disco, per Picicca Records, intitolato semplicemente Giuradei: arrivato al quarto disco, Ettore Giuradei ha pensato che non era il caso di firmare solo con il suo nome un lavoro che, da sempre, ha coinvolto anche il fratello Marco. Ecco quindi un nuovo capitolo musicale, ma forse anche familiare, dei due.

I fratelli Giuradei sono stati a Bologna giovedì scorso, per un live al BenTiVoglio Club, in cui hanno presentato (insieme ad altri due musicisti) il nuovo disco sul palco di Salotto Muzika. Prima del concerto, come spesso capita alle band di passaggio in città, i due hanno fatto un live nei nostri studi, chitarra e voce, e abbiamo discusso a lungo del disco. Un album dai toni spesso agrodolci con canzoni che, ci ha detto Ettore, hanno a che fare per la prima volta direttamente con la sua vita. Ma abbiamo anche parlato di suonare la chitarra alle cene, di bottiglie vuote e di fratelli che si vogliono bene.

Francesco | 09:00 | Tuesday 26 March 2013 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast

Disco della settimana: Marnie Stern – The Chronicles of Marnia

Marnie Stern – The Chronicles of Marnia

Francesco | 15:01 | Monday 25 March 2013 | Comments Off
Disco della settimana

I Godflesh ci rivelano in anteprima che c’è un nuovo disco in arrivo!

Il pomeriggio di oggi già si prospettava speciale: abbiamo invitato a Maps Nicola Manzan, meglio conosciuto con il nome di Bologna Violenta, sia per parlare delle sue ultime imprese (specificatamente l’esperimento The Sound of…, che consiste nella sovrapposizione delle discografie complete delle band), sia per intervistare con lui Justin K. Broadrick dei Godflesh: insomma, abbiamo anticipato quello che succederà al Locomotiv tra qualche ora.

La sorpresa è stata che Justin, loquace e divertente, ha apprezzato molto le domande di Nicola e ci ha rivelato (siamo i primi in assoluto, ci ha detto) i particolari del prossimo disco della band, che non dà alle stampe un lavoro dal 2001: A World Lit Only By Fire è il titolo probabile del nuovo album, in uscita intorno a novembre. “Sarà un disco simile ai primi album, brutale, potente, minimale”, ci ha detto. Noi non vediamo l’ora di sentirlo, per voi intanto la chiacchierata con Bologna Violenta e quella con Broadrick.

 

Francesco | 17:36 | Friday 22 March 2013 | 1 Commento »
Mp3, News, Podcast

Daniel e Eleni: gli opposti insieme in Sea + Air

C’erano una volta Daniel e Eleni: lui tedesco, lei greca, marito e moglie, insieme in una band chiamata come lui, Daniel Benjamin. I due vennero a Maps per uno showcase e per un po’ non ne abbiamo saputo niente, fino a qualche tempo fa, quando nella rassegna di concerti acustici del Bar Modo Infoshop è spuntato un nuovo nome: Sea+Air.

Insomma, i due sono tornati, con un nuovo nome e un disco uscito l’anno scorso (My Heart’s Sick Chords), dopo tantissime date dal vivo, di fronte a platee piccolissime e immense. Potevamo non ospitarli a Maps? E infatti martedì scorso sono arrivati nei nostri studi, portando con loro un altro musicista, il berlinese Allie: con cinque dischi all’attivo e uno appena uscito, abbiamo voluto sentire anche lui. Ecco a voi, quindi, tre canzoni: una di Allie, una cover di Eugene Gene, e un brano che Sea + Air incideranno presto, ma che amano così tanto da averlo fatto sia nella session linkata qua che lunedì.

 

Francesco | 09:00 | Friday 22 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Sensibile e Dannato: al telefono con Raymond Burns insieme a If the Kids Are United

Segnatevi la data: sabato 23 arriva a Bologna una delle band che ha fatto la storia del punk. Ospiti speciali del Crash e dello Ska festival saranno infatti The Damned, per l’unica data italiana del loro tour. La band britannica ha il primato di avere dato alle stampe quello che è considerato il primo singolo punk made in UK, quel “New Rose” datato 1976.

In occasione del concerto abbiamo avuto al telefono Raymond Burns, meglio noto come Captain Sensible: cofondatore della band sopra citata, poi solista, poi di nuovo con The Damned. Insomma, uno che ha pubblicato 25 album, andando dal culto punk al successo in classifica: un bel personaggio!

Ecco quindi la chiacchierata fatta con Felice e Becks, i Kids a cui vogliamo tanto bene (e che potete sentire in onda ogni sabato pomeriggio su RCdC). La canzone che trovate sotto… l’ha scelta il nostro ospite in persona.

Francesco | 09:00 | Thursday 21 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

One man band: SJ Esau torna a Maps

Era il maggio 2009 quando, in occasione dell’edizione di quell’anno di Musica nelle valli, arrivò tra gli altri nei nostri studi un musicista di Bristol, SJ Esau. All’epoca il nostro aveva fatto uscire un paio di dischi e un ep e ci ha regalato una canzone chitarra e voce.

Più di tre anni dopo SJ torna a Bologna per un concerto che si è tenuto al Modo Ovest lunedì della scorsa settimana: cosa è successo nel frattempo? Questa è una delle domande che gli abbiamo fatto all’inizio e siamo stati travolti dalla risposta: tra album compiuti e scartati, album in uscita, album in nuce e video per altre band, il musicista è più che impegnato: ecco perché ancora non c’è una data per il prossimo album.

Non solo! Nel giro di qualche minuto ha montato nei nostri studi pedali, loop station e microfoni per regalarci un live davvero sorprendente: quello che sentirete qua sotto (compreso un inedito) è fatto completamente e solo da lui, in diretta, dal vivo. Proprio come ci piace.

Francesco | 09:00 | Wednesday 20 March 2013 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast

Unità di Produzione Musicale: un film, un esperimento, un documentario distopico?

Da qualche settimana in rete si parla di UPM, un acronimo che sta per Unità di Produzione Musicale: di cosa si tratta? Le ipotesi che facciamo nel titolo del post non sono peregrine, anche perché ha parlato con noi al telefono di questo progetto (che al momento è una raccolta di fondi per crearlo) uno degli ideatori dello stesso: Enrico Gabrielli.

Gabrielli, insieme a Sergio Giusti, ha voluto riflettere sulla dimensione industriale dell’intrattenimento oggi e, in particolare, sulla “catena di montaggio” della musica. Per sapere i dettagli, ascoltate l’intervista e guardate il video che spiega cos’è UPM. Il progetto, anche solo “sulla carta”, ha già convinto tanti musicisti, pronti a essere irregimentati in turni di 8 ore, con strumenti, carta da musica e microfoni.


Francesco | 09:00 | Tuesday 19 March 2013 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast