Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Archivio - November, 2012

Un live con i Giardini di Mirò

Questo 2012, per tanti versi, è stato un anno importante per i Giardini di Mirò: a marzo è uscito il loro disco Good Luck, di cui parlammo con la band mesi fa; sono stati tra i promotori di Abbassa!, il concerto che avete sentito anche in diretta sulle nostre frequenze. E, non contenti, hanno fatto uscire un ep, intitolato Unluck: proprio da questo titolo hanno preso le mosse le chiacchiere che abbiamo fatto in studio con la band venerdì 16 novembre, prima del live al Covo Club.

I Giardini, in tour e nei nostri studi con Laura Loriga (Mimes of Wine) e Andrea Sologni (Gazebo Penguins), ci hanno anche regalato tre brani live, due tratti dal’album e due dall’ep. Ma abbiamo anche discusso di come la crisi economica abbia colpito il mondo della musica. Insomma, vi offriamo un post ricco, che potete gustare durante questo fine settimana, che comprende audio e video (grazie a Damiana e Tonino) di un bel pomeriggio qua in radio.

Francesco | 09:00 | Friday 30 November 2012 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

Alt-j: time is on their side

Quando arrivarono i primi singoli di questa nuova band britannica, chiamata come una combinazione di tasti, siamo rimasti folgorati: un suono riconoscibile eppure cangiante, con un uso di suoni e strumenti davvero originale. Quando poi siamo riusciti ad ascoltare tutto il debutto degli Alt-J, quel An Awesome Wave che ha vinto di recente il Mercury Prize, non abbiamo avuto dubbi a farlo disco della settimana.

E finalmente, dopo la capatina estiva, la band britannica è tornata in Italia. Ancora freschi del live al Bronson di Ravenna, vi facciamo riascoltare la chiacchierata fatta ieri in onda con Thom Green, batterista del gruppo. Tra le altre cose che emergono dalla lunga intervista, sorprende la serenità e la consapevolezza della band, che tornerà alla scrittura solo verso la fine dell’estate. Noi attendiamo: intanto godetevi l’intervista, perché siamo sicuri sia un modo di conoscere meglio uno dei gruppi che più ci ha colpiti in questo 2012.

Francesco | 09:00 | Thursday 29 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Deerhoof: è la mancanza di libertà che mette ansia

L’altroieri i Deerhoof, una delle band di culto in attività da una ventina d’anni, sono arrivati a Bologna per l’unica data italiana del tour legato all’ultimo disco Breakup Song. Il Locomotiv Club ha ospitato la data di Murato che ha visto la band originaria di San Francisco entusiasmare il pubblico presente, frullando sul palco generi musicali, suoni e forme, come è lecito aspettarsi dai quattro.

Nel pomeriggio dello stesso giorno abbiamo avuto al telefono John Dieterich: insieme al patron della Unhip Records (che organizza i live di Murato insieme a RCdC) Giovanni Gandolfi, abbiamo parlato del nuovo disco, allargando il discorso all’approccio che la band ha con la sua musica. Se c’è un aggettivo legato ai Deerhoof, infatti, questo è “imprevedibile”: ma tutte queste variazioni non possono portare a insicurezze? Il chitarrista, come potete sentire qua sotto, ci ha spiegato qual è il vero approccio della band, all’insegna della libertà, più che della imprevedibilità. Oltre all’intervista anche il video della canzone che John ha scelto per chiudere l’intervista.

Francesco | 09:00 | Wednesday 28 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast, Video

La strada dei Melampus

Sono in due: lei, Francesca “Billy” Pizzo ha suonato nei Nel Dubbio; lui, Angelo “Gelo” Casarubbia, era nei Buzz Aldrin. Insieme sono i Melampus, band che ha esordito un mese fa su Locomotiv Records con un disco interessante e personalissimo, intitolato Ode Road.

Come ci hanno spiegato nei nostri studi, il giorno prima del release party, la strada del titolo è quella in cui sono ambientati i brani del disco, ma noi crediamo che ci sia comunque una strada che i Melampus hanno deciso di percorrere, che parte dalla 4AD degli inizi, passando attraverso tappe impreviste e imprevedibili, come la rivistazione di un brano di Smog, che trovate sia nella versione fatta in studio giovedì 15 che in un video ripreso il giorno dopo al Locomotiv.

Una band da tenere d’occhio, che musicalmente non si “piega” ai suoni che più si sentono negli ultimi tempi: i Melampus cercano l’oscuro, anche a costo di sbagliare. Il tentativo di essere prima di tutto loro stessi passa anche di qua.

Francesco | 09:00 | Tuesday 27 November 2012 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

Disco della settimana: Hugo Race Fatalists – We Never Had Control

Hugo Race Fatalists – We Never Had Control

Francesco | 15:18 | Monday 26 November 2012 | 1 Commento »
Disco della settimana

Wild Nothing: “Un clima musicale fuori di testa”

Jack Tatum è il musicista dietro al nome Wild Nothing, una band che spesso sentite in Maps e sulle nostre frequenze: un pop sognante che, sin dall’esordio Gemini, ha fatto gridare molti al miracolo. Nonostante anche alcuni ascoltatori abbiano espresso un parere non proprio favorevole ai suoni e ai live della band, il concerto di venerdì al Covo è stato davvero partecipato.

Un paio di giorni prima abbiamo parlato con Jack al telefono, raggiungendolo in Germania: non ci siamo limitati a parlare dell’ultimo Nocturne, ma abbiamo voluto ripercorrere i due anni di vita della band anche dal punto di vista personale e psicologico: Tatum ci ha confermato che ha subito una forte pressione dopo il successo dell’esordio, anche a causa di un “crazy musical climate”. Insomma, non solo di canzoni abbiamo parlato, sebbene, alla fine dell’intervista, potete sentire dalla voce del suo autore il perché la title track sia così importante per quest’ultimo disco.

Francesco | 09:00 | Monday 26 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Offlaga Disco Samba?

Giovedì 15 gli Offlaga Disco Pax sono arrivati a Bologna per una data del loro tour al BenTiVoglio Club. Abbiamo parlato del loro nuovo album Gioco di società mesi fa: è tempo di tirare le somme riguardo al tour e alla ricezione delle nuove canzoni da parte del pubblico.

Abbiamo parlato di questo con Max Collini, che al telefono ci ha raccontato di incontri imprevisti con vecchie compagne di partito, del rapporto con i fan e di un viaggio in Brasile che si è rivelato pieno di sorprese, altri incontri, live in tv in prime time, ma che soprattutto ci ha permesso di trovare lo scandaloso titolo di questo post (di cui preventivamente ci scusiamo con tutti).

Francesco | 09:00 | Friday 23 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

A Shape of Jazz to Come: Bad Uok dal vivo a Maps

Bad Uok

Sono in quattro, sono giovani e hanno un modo tutto loro di intendere il jazz, che ci ha affascinato al primissimo ascolto. Ecco a voi i Bad Uok, chitarra, piano/tastiere, batteria e trombone, con un disco in uscita a gennaio, intitolato Enter. E voi direte: allora (ri)ascoltiamo e (ri)vediamo, grazie alla premiata coppia Max&Damiana, le versioni live di quelle canzoni.

E invece no, perché la band ha voluto regalarci ben due inediti per festeggiare al meglio quello che crediamo sia il primo live jazz registrato a Maps. Un jazz elettrico e scuro, giocato sulle tonalità basse e cupe, eppure dinamico e nervoso. Insomma, ecco tutto il pacchetto: chiacchiere, foto, video, audio.

Francesco | 09:00 | Thursday 22 November 2012 | Comments Off
Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

GarageBand: EilDentroeilFuorieilBox84

Non vogliamo né fare della retorica sulle band da scantinato, né fare pubblicità al noto programmino di editing e composizione: il punto è che i romani EilDentroeilFuorieilBox84 prendono il loro nome proprio da un box (indovinate quale numero lo identifica?) nel quale tuttora si trovano a suonare. E mica solo a suonare.

Abbiamo colto Giuseppe al telefono in un autogrill sulla strada per Bologna, poche ore prima del live all’Arteria di venerdì 9 (ne vedete un estratto qua sotto): il musicista ci ha raccontato la storia di una band che non è fatta solo di prove, ma anche di un sacco di riflessioni, discussioni e confronti. Una band concettuale? Diciamo che comunque l’ultimo La fine del potere è coerentemente incentrato su un tema ben preciso. Ma lasciamo che sia Giuseppe a dirci di che si tratta!

Francesco | 09:00 | Wednesday 21 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast, Video

Cristiano Godano racconta i Marlene Kuntz

Rimaniamo anche oggi sul ponte che va dalla musica indipendente italiana degli anni ’90 all’oggi, grazie a un concerto tenutosi nello stesso giorno di quello dei Disciplinatha, di cui vi abbiamo parlato ieri. Al Locomotiv Club, infatti, venerdì 9 sono arrivati i Marlene Kuntz, per una tappa di un tour che riporta la band ai suoni più elettrici degli inizi in contesti live più piccoli del solito.

Cristiano Godano, poche ore prima del bel concerto tenuto in via Serlio, ha parlato a lungo ai nostri microfoni, raccontando sia i Marlene di oggi che quelli di ieri, con una prospettiva inedita e originale sui metodi, brani e tempi di allora. Un’intervista davvero “di cuore”, che sorprenderà anche chi conosce bene e segue da anni la band piemontese.

Francesco | 09:00 | Tuesday 20 November 2012 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast