Visita il sito di Radio Città del Capo
Barazzo

Archivio - April, 2011

Quanto ci ama Pitchfork!

Ai ragazzi della famosa webzine statunitense è piaciuto assai l’ultimo live che abbiamo pubblicato, tant’è che è finito nella loro pagina di Forkcast!
Grazie a Pitchfork, ai Male Bonding, a Leo della Kizmaiaz e alla SubPop. Ed evitiamo di sottolineare quello che dicono della nostra amata emittente, perché se no arrossiamo come delle collegiali.

Francesco | 08:00 | Saturday 30 April 2011 | Comments Off
News

Less tv presents: Male Bonding [Maps session]

Ci abbiamo messo un po’, ma ne valeva la pena: è un vero piacere vedere i Male Bonding, tre ragazzacci di Londra, alle prese con un set acustico.

Il loro debutto su Sub Pop è la cosa più lontana possibile dall’idea di una chitarra acustica, ma proprio per questo motivo la session che vi presentiamo è così speciale. Tolti i ritmi serrati e le distorsioni, ecco che emerge una vena quasi country folk da “cuore in mano”. Oltre a “Your Contact” i Male Bonding ci suonano anche una cover dei Fountains Of Wayne.

Gustatevi l’intervista e  i video girati dal nostro Pietro Borzì.

Jonathan | 10:27 | Friday 29 April 2011 | 3 Commenti »
Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

Nel Dubbio: piccole canzoni curate sul mondo d’oggi

Talvolta non si sa bene come chiamare gli artisti che intervistiamo a Maps: è stato il caso dell’ultimo acquisto della Garrincha Dischi, che ha debuttato alla fine di aprile con un disco intitolato Ossidrile e firmato Nel Dubbio. Come potete sentire nella chiacchierata qua sotto, abbiamo avuto il pudore di chiedere come chiamare Renzo, il musicista, ma dopo l’impaccio iniziale tutto è filato via liscio.

Ossidrile è composto da ben ventidue canzoni, dalla durata media di meno di due minuti: roba da punk o hardcore. Niente di più lontano dai brani che formano il disco, cesellati con cura dal punto di vista musicale e delle parole. Se, infatti, Nel Dubbio ha dovuto compiere delle scelte, ha teso a limitare le cose, ma senza arrivare al minimalismo. Una band di tre componenti, pianoforte, chitarra, basso e tromba per “colorare” di volta in volta i piccoli racconti che la scaletta del disco vede ordinati alfabeticamente.

E se siete curiosi di sapere tutto il resto, cliccate “play” e sentite anche un estratto dal disco, preparandovi alla presentazione di stasera, al Circolo Panenka in via Santa a Bologna.

… e se ancora non ne avete abbastanza:
Il Soundcloud di Nel Dubbio

Francesco | 08:00 | Friday 29 April 2011 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Nobody knows…

Nessuno può immaginare quante difficoltà io abbia incontrato / Nessuno sa quanta sofferenza”. Questa la traduzione forse un po’ libera del ritornello di un celebre spiritual, Nobody Knows The Trouble I’ve Seen. O, per lo meno, di una delle sue versioni, perché in alcuni casi la seconda frase diventa “Nessuno lo sa tranne Gesù”.

Probabilmente, l’interpretazione più celebre in assoluto è quella di Louis Armstrong; è doveroso però citare anche quella del pastore T.L Barrett e del suo Youth For Christ Choir, contenuta in quella meraviglia intitolata Like A Ship… (Without A Sail) (1971) di recente ristampata dalla benemerita Light In The Attic:

Qualcuno, poi, lo ricorderà in quanto punto di partenza di un brano dei Death In Vegas, Aladdin’s Story (da The Contino Sessions, 1999):

Tuttavia, dovessimo indicare la nostra preferita tra le mille riletture fattene nel corso dei decenni, non potremmo che scegliere questa, tratta dalla dodicesima puntata della quarta serie di The Big Bang Theory, “The Bus Pants Utilization”.

Aurelio | 08:00 | Thursday 28 April 2011 | Comments Off
Bullshit, Video

Less tv & Polaroid Blog present: Allo Darlin’ [Maps Session]

Una coproduzione Maps, Less tv e Polaroid Blog.

Per l’uscita dei video sfornati da Less tv, oggi giochiamo in casa! Proprio col nostro amico Enzo Polaroid (anche saltuariamente penna per Maps!) facciamo uscire le riprese della nostra nuova session. Non possiamo che esserne felici.

Sono di Londra, lei è australiana, quel dì suonavano a Forlì, e presto avrebbero suonato al Roma Pop Fest di cui abbiamo tanto parlato! Abbiamo detto tutto quindi.

No, non è vero. Formatisi per caso gli Allo Darlin’, per merito di Bruce Springsteen, scritturati dalla bella Fortuna POP, hanno fatto tappa da noi sperando nell’aiuto da parte dei nostri ascoltatori: cercavano un barbiere. Video e intervista eccoli qui!

Less tv presents: Allo Darlin’ “Dreaming” [Maps Session] from Less tv on Vimeo.

Less tv presents: Allo Darlin’ “If Loneliness Was Art” [Maps Session] from Less tv on Vimeo.

Pietro | 09:00 | Wednesday 27 April 2011 | 2 Commenti »
Interviste, Live, Mp3, Podcast, Video

Disco della settimana: Cass McCombs – Wit’s End


Cass McCombs – Wit’s End

Francesco | 15:42 | Tuesday 26 April 2011 | Comments Off
Disco della settimana

Lontano da Ibiza: il nuovo ep dei Crimea X

Una delle realtà più interessanti dell’elettronica italiana è un progetto (ehe!) nato quasi per caso tra Rocca e Jukka. Un gioco di parole, o quasi: però, come Rocca stesso ci conferma al telefono, i Crimea X sono nati davvero così.

Ci siamo fatti raccontare la storia della band da Rocca, e lui non si è fatto pregare: ci ha spiegato tutto quello che c’è “alle spalle” del duo, fino ad arrivare all’ultimo ep, Otok, pubblicato in edizione limitata dalla pregevole etichetta Secret Furry Hole. Insieme all’intervista un brano dell’ultima fatica della band.

 

Francesco | 08:00 | Tuesday 26 April 2011 | 2 Commenti »
Interviste, Mp3, Podcast

Dodici anni di amicizia: gli Spread!

Vengono da Bergamo e stanno insieme dal 1999. Hanno due dischi all’attivo e non hanno timore di mescolare lo stoner con Tom Waits, il rock classico con le influenze metal. Inoltre, hanno una passione per i cinghiali. Ecco a voi gli Spread, che hanno fatto uscire da poco il nuovo album.

Abbiamo chiacchierato con Fuso, uno dei membri della band, che ci ha riassunto la storia degli Spread, caratterizzata da tanta passione per quello che fanno, pochi cambi di formazione, una volontà forte e ostinata. Buon ascolto!

Francesco | 08:00 | Friday 22 April 2011 | 1 Commento »
Interviste, Mp3, Podcast

Massimo Volume weekend: ne parliamo con Emidio Clementi

Il fine settimana dell’8 e 9 aprile è stato particolare per i fan dei Massimo Volume e per quelli dei Bachi da Pietra. Venerdì, infatti, è stato presentato uno split firmato dalle due band, che hanno fatto moltissime date insieme. Quattro brani, due brani inediti e due “scambiati”. Una chicca disponibile in cd e vinile.

Il 9 aprile, invece, i Massimo Volume hanno replicato al Covo suonando un concerto formato da una scaletta votata dai fan, che hanno scelto le loro canzoni preferite del repertorio della band. Nella puntata di venerdì 8 abbiamo sentito al telefono Emidio Clementi, che ci ha raccontato tutte le attese di questo weekend magico.

Francesco | 08:00 | Thursday 21 April 2011 | Comments Off
Interviste, Mp3, Podcast

Senti come suona # 7 / It’s Too Late

Senti come suona* sette è una macedonia di frutta, fango e pigiami.

 

Andar per parchi è come fare colazione col tuo fidanzato, quindi lui si addormenta con Carol King.

La fotografia l’ha fatta Giulia.

* il nome viene dall’omonimo brano dei Sangue Misto.

Michele | 08:00 | Wednesday 20 April 2011 | 1 Commento »
Mp3, Podcast